youtube   facebook
Menu

Nizza Millefonti

Il nome di questo quartiere discende dall'unione di due nomi preesistenti, ovvero Nizza, il nome della via che lo attraversa da parte a parte e che una volta portava verso la Francia, e Millefonti per il fatto che la zona in tempi remoti era molto ricca d'acqua. È storicamente da ricordare, inoltre, il nomignolo Molinette, tramandato sia all'Ospedale Maggiore San Giovanni sia alla zona in cui sorge. Esistono due scuole di pensiero per spiegare questo nomignolo, una dice che discende dal fatto che nella zona vi fossero molti mulini, (cosa che si ricollegherebbe anche al nome Millefonti), l'altra che esistesse un mulino con quel nome. Altra presenza storica è l'ex fabbrica del Lingotto, oggi riconvertita in area commerciale ed espositiva. Impronta caratteristica è la presenza di edifici realizzati in occasione delle celebrazioni del primo centenario dell'unità d'Italia nel 1961 e di altri sorti per le Olimpiadi Invernali del 2006. L'intera area ha risentito. positivamente, delle ultime trasformazioni, con buona rivalutazione delle quotazioni immobiliari.